Tutti gli articoli di Francesco Coppola

Software Freedom Day, una prima esperienza per il PDP!

Il Software Freedom Day (SFD) è una celebrazione annuale sul software libero, che si svolge in tutto il mondo per celebrare le virtù del free/open-source software ma anche per incoraggiarne l’uso a beneficio della comunità. Ieri, 16 settembre 2017, noi ragazzi del PDP abbiamo pensato di prendere parte per la prima volta a questa iniziativa, anche se sapevamo che, dato il recente ritorno dalle ferie/vacanze, non avremmo avuto modo di effettuare per tempo una degna diffusione alla cittadinanza.

Il programma in questione:

In prima linea sabato pomeriggio eravamo io, Luca, Giorgio, Costin e Dawid e nonostante fossimo già a conoscenza della filosofia che c’è dietro il Free Software, abbiamo comunque avuto modo di comprendere meglio quanto il contributo di Richard Stallman, fondatore della Free Software Foundation, sia stato fondamentale e sia propedeutico, alla creazione di una community solida e stabile basata sui principi del SL. Tuttavia non va dimenticato un personaggio di spicco come Linus Torvalds, padre del kernel Linux, che grazie al suo sostanziale aiuto ha dato il via a una vera e propria rivoluzione informatica.

Basti pensare che le tecnologie alla base di questa rivoluzione sono installati sulla maggior parte dei server di Internet e in tutti i telefonini Android (4 anni fa ne venivano sfornati 165 MILIONI AL GIORNO, non osiamo pensare quanti siano oggi!). Peccato che al giorno d’oggi ancora non sia scontato dare valore alla propria libertà nell’utilizzo del software e che non basta che un dispositivo sia basato su queste tecnologie affinché gli utenti siano liberi, ma le aziende devono essere sostenute da forti motivazioni e scelte etiche da valorizzare.

Linux Day 2016 a Fabriano!

Via EventBrite Via Facebook Via SBW

REGISTRAZIONE GRATUITA ALL’EVENTO,
include pranzo a buffet e gadget garantiti!

Sabato 22 ottobre torna la principale manifestazione italiana dedicata a Linux, al software libero, alla cultura aperta ed alla condivisione: decine di eventi in tutta Italia, centinaia di volontari coinvolti e migliaia di visitatori per celebrare insieme la libertà digitale!

Quest’anno il tema è il Coding!

In questa giornata i vari gruppi locali (LUG, GLUG, FSUG) programmeranno la propria giornata per estendere a tutti la conoscenza del Software Libero.

E quest’anno l’evento di Fabriano sarà organizzato dal PDP in collaborazione con il LUG Chiaravalle, nell’ambito degli eventi de Lo Spirito e La Terra 2016.

L’evento si terrà nella Biblioteca Multimediale R. Sassi in Largo San Francesco 1/A dalle 9:00 alle 17:30 ed è APERTO A TUTTI! Vedrà coinvolti anche i ragazzi delle scuole che potranno partecipare al BarCamp su esperimenti di robotica, ologrammi, o su come è stato ripristinato il Totem multimediale del Comune. Assisteranno inoltre alla presentazione del CED del Comune di Fabriano sugli Open Data messi a disposizione nel nostro territorio e alla dimostrazione di come è possibile sfruttare questi dati aperti.

Non mancheranno una dimostrazione di stampa 3D, prove libere su PC Ubuntu GNU/Linux, e ancora un approfondimento che svelerà il cloud dietro le quinte.

L’iscrizione GRATUITA è richiesta e i posti saranno disponibili secondo le limitazioni delle sale. Anche il pranzo sarà GRATUITO!

Per maggiori informazioni info@bibliotecafabriano.it – 0732-709390

Ringraziamo la Fondazione Aristide Merloni per offrire il servizio catering.

PROGRAMMA DELL’EVENTO:

  • 9:00 – 9:30 Accoglienza e introduzione alla giornata
  • 9:30 – 9:45 Software Libero: i principi di una scelta [Matteo Micheletti]
  • 9:45 – 10:00 Le comunità online: dal territorio a Ubuntu-it [Diego Prioretti]
  • 10:00 MAKERSPACE in BARCAMP: que pasa?
    • 10:00 – 10:10 Dal download alla stampa 3D [Stefano Giancarli e Roberto Tiberi]
    • 10:10 – 10:20 Minetest e Robot a Terni [Martino Colciago, Dawid Weglarz e Matteo Micheletti]
    • 10:20 – 10:30 HoloScratch Coolest Project Winner @ CoderDojo international [Chiara Colciago]
    • 10:40 – 10:50 Totem Multimediale a Fabriano [Dawid Weglarz e Luca Ferroni]
  • 10:50 SPAZIO OPENHACK
    • 10:50 – 11:00 Hackathon HACKREATIVITY e Open Data [Manfredi Mangano]
    • 11:00 – 11:30 Kamap, open data territoriali Fabriano[CED del Comune]
    • 11:30 – 12:00 Utilizzare Open Data e sfide [CED del Comune]
  • 12:00 – 12:20 Il Cloud dietro le quinte: Saas, Paas, Iaas[Jorge Carlos Franco, LUG Chiaravalle]
  • 12:30 in poi   Chiusura mattina, prove libere su pc Ubuntu e programmazione Arduino/Robot [PDP]

Servizio catering gentilmente offerto dalla Fondazione Aristide Merloni

  • 15:00 – 15:20 PDP, Linux Day e attività nel Makerspace[Beatrice Rapaccini e Giulia Mugianesi]
  • 15:20 – 15:30 Dal download alla stampa 3D [Stefano e Roberto]
  • 15:30 – 15:50 Software Libero al Podesti di Chiaravalle [Giulia Mugianesi e Stefano Giancarli, LUG Chiaravalle]
  • 15:50 – 16:20 Libertà intellettuale in tempi digitali [Luca Ferroni e Marco Agostinelli]
  • 16:20 – 16:40 Smart TV con Android e Linux [Elena De Angelis]
  • 16:40 – 17:00 Raspberry IOE: Internet Of Escape [Gabriele Sassi]

Vedi tutti gli eventi del Linux Day 2016!

screenshot_20161017_065554