Tutti gli articoli di Stefano Giancarli

Linux Day 2016 a Fabriano: fase 1

Sabato 22 ottobre torna la principale manifestazione italiana dedicata a Linux, al software libero, alla cultura aperta ed alla condivisione: decine di eventi in tutta Italia, centinaia di volontari coinvolti e migliaia di visitatori per celebrare insieme la libertà digitale!

Quest’anno il tema è il Coding!

In questa giornata i vari gruppi locali di software libero (LUG, GLUG, FSUG) programmeranno la propria giornata per estendere a tutti la conoscenza del Software Libero.

E anche quest’anno il PDP organizzerà l’evento di Fabriano!

Da vari anni è in atto una collaborazione con gli amici della città di Chiaravalle che nel 2015 hanno avviato il LUG Chiaravalle. Per quest’anno i due gruppi hanno deciso di fondersi nell’intenzione di aumentare l’efficacia di questo evento e di un futuro percorso insieme. Per promuovere attività strategiche e strutturali per il Software Libero nella nostra regione: e per questo iniziamo con l’organizzare insieme questo Linux Day!

Anticipazioni

La giornata del Software Libero a Fabriano si svolgerà nella Biblioteca Multimediale R. Sassi in Largo S. Francesco 1/A, nello splendido centro storico della città.

Saremo presenti tutto il giorno e non mancheranno interventi dedicati sia all’utenza base, sia all’utilizzo nelle scuole relativamente al Piano Nazionale per la Scuola Digitale, alle motivazioni per cui sceglierlo, ai diritti che vengono garantiti e rispettati.

La giornata è inserita nel festival Lo Spirito e la Terra  che per tutta l’estate ha fatto da cornice ad eventi in rete del tessuto associativo fabrianese e non solo. Nella seconda parte del  pomeriggio seguirà un evento che vedrà la partecipazione di Gabriele Nissim, il fondatore di Gariwo, la Foresta dei Giusti, un’associazione per la difesa dei diritti umani.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi dell’organizzazione e di questo succulento mese di ottobre per il digitale nel nostro territorio!