Archivi categoria: Appuntamenti nazionali

Free to learn in America, liberi di imparare in Italia (Dossier Scuola)

I lavori procedono alacremente sul Dossier.

Io e Riccardo siamo qui per una nottata di sprint finale e puntiamo dritti alla chiusura.

Pensate che qualche giorno fa è uscito in America Free to Learn, una guida per l’educazione libera scritta da Hal Plotkin.
(estratto dall’articolo su OSSblog)
Free to Learn è idealmente il seguito di Free Culture, l’opera del 2004 di Lawrence Lessig su cultura digitale e proprietà intellettuale. Analizzata la situazione de facto,
è tempo di passare all’azione: Hal Plotkin (autore dell’e-book) introduce e cerca di spiegare il concetto di Open Educational Resources (OER) rivolgendosi agli educatori. L’intento è quello di sensibilizzare all’uso di strumenti liberi per l’istruzione con o, senza l’appoggio delle istituzioni scolastiche e accademiche. Ciò è teso ad aumentare le possibilità d’apprendimento, riducendo i costi a carico di insegnanti e studenti. In Italia si tradurrebbe anche in una esplicita campagna di boicottaggio al monopolio della cultura imposto dall’editoria per l’istruzione.

Questo è un connubio quantomai opportuno con l’imminente uscita del Dossier Scuola: liberi di imparare (!) che sta per approdare il 23 ottobre in 130 piazze d’Italia grazie ai Linux Day, la decima giornata nazionale di promozione di GNU/Linux e del Software Libero.

L’opera è quasi compiuta, alcune sezioni sono state già congelate per la versione stampabile e procediamo verso la finalizzazione delle altre.
Il volantino pubblicitario è pronto, stiamo attendendo la pubblicazione dell’addetto ai lavori su http://www.linuxday.it , il lavoro promette veramente bene,
e sono personalmente convinto che sta segnando e segnerà una pagina nel Software Libero per la didattica in Italia.

Ora torno al mio lavoro per confezionare la sezione 3: i programmi !

Tenete caldi le stampanti per il pdf che uscirà lunedi mattinaaaa.
Potete seguirci anche su Facebook: pagina Dossier Scuola

Ciao
fero

Weekend mare e Software Libero a Follonica

L’annuncio è su http://www.tuttiliberi.info/archives/19

Io e bubba abbiamo già prenotato con famiglia al seguito. E voi ?

Il meeting è a Scarlino, località balneare 5 km a sud di Follonica in Toscana, nei giorni 10, 11 e 12 settembre 2010 per confrontarci e pianificare le attività di promozione del software libero in Italia nel 2011.

La Convention è promossa da Italian Linux Society e organizzata dal LUG di Grosseto.

Un fine settimana per fare cosa?

Fondamentalmente per conoscerci, chiaccherare un po’ di software
libero e confrontarci su quali possono essere le migliori strategie da
attuare nel 2011 per far conoscere il software libero a tutti gli
italiani. Lo schema della Convention è semplice: mare, discussioni,
incontri tecnici, scambio esperienze … e un po’ di riposo :-)

Altri dettagli e informazioni su come prenotare