Finalmente il programma del Linux Day 2010 !

Dopo un anno di Dossier Scuola ci costruiamo sopra il Linux Day!

Il Linux Day, la giornata nazionale di promozione di GNU/Linux e del Software Libero, quest’anno è incentrato sulla scuola con il tema investiamo in oro grigio.

Ecco il programma dell’evento locale di Fabriano: la mattina vedrà la partecipazione dei ragazzi del Liceo Scientifico V. Volterra e dell’Istituto Tecnico Industriale A. Merloni. Anche questa parte della giornata è aperta al pubblico, ma le presentazioni saranno in particolare focalizzate al pubblico dei ragazzi. Nel pomeriggio saremo nel laboratorio e faremo dimostrazioni pratiche interattive e prove libere. Quindi, il pubblico può partecipare anche la mattina.

Il filo conduttore di tutti gli eventi sarà il Dossier Scuola promosso da Italian Linux Society e realizzato per tutta Italia da PDP, da BeFair e da altri volontari. Di questo documento ne parleranno tutti i Linux Day in Italia.

Ci trovate all’Istituto F. I. Romagnoli (Scuola Media Gentile), Piazza Roselli 7 .

  • 09:15 – 09:30 Accoglienza e saluti – Luca Ferroni, Emilio Procaccini – dirigente dell’Istituto Comprensivo F. I. Romagnoli, Giancarlo Sagramola – Vicepresidente della Provincia di Ancona
  • 09:30 – 10.30 WiiLD: una lavagna digitale economica e i programmi liberi – PDP
  • 10:30 – 11:30 DossierScuola: liberi di imparare – Luca Ferroni
    • La migrazione all’Istituto Comprensivo Romagnoli – Pierluigi Cavallaro
    • Esperienze di Software Libero nelle scuole marchigiane – Massimo Castellani
  • 11.30 – 12:15 Installiamo GNU/Linux e e giochiamo! – Riccardo Serafini

Pomeriggio in laboratorio:

  • 14:30 – 15:00 Blender Foundation e gli Open Movies: cinema aperto!  – Andrea Ferroni
  • 15:00 – 15:30 WiiLD: cosa serve per realizzarla e farla funzionare – Marco Agostinelli, Luca Ferroni
  • 15:30 – 16:00 Sugar OS: un ambiente didattico per la scuola primaria – Marco Agostinelli
  • 16:00 – 16:30 Netlive: un laboratorio sempre in tasca! – PDP
  • 16:30 – ad libitum sfumando Prove libere, giochi, testimonianze varie da utenti neofite, discussioni

Il programma potrebbe variare a seconda delle esigenze del pubblico.

Locandina dell'evento.. ma siamo aperti anche la mattina! 🙂

Ulteriori informazioni nella pagina Linux Day a Fabriano

Free to learn in America, liberi di imparare in Italia (Dossier Scuola)

I lavori procedono alacremente sul Dossier.

Io e Riccardo siamo qui per una nottata di sprint finale e puntiamo dritti alla chiusura.

Pensate che qualche giorno fa è uscito in America Free to Learn, una guida per l’educazione libera scritta da Hal Plotkin.
(estratto dall’articolo su OSSblog)
Free to Learn è idealmente il seguito di Free Culture, l’opera del 2004 di Lawrence Lessig su cultura digitale e proprietà intellettuale. Analizzata la situazione de facto,
è tempo di passare all’azione: Hal Plotkin (autore dell’e-book) introduce e cerca di spiegare il concetto di Open Educational Resources (OER) rivolgendosi agli educatori. L’intento è quello di sensibilizzare all’uso di strumenti liberi per l’istruzione con o, senza l’appoggio delle istituzioni scolastiche e accademiche. Ciò è teso ad aumentare le possibilità d’apprendimento, riducendo i costi a carico di insegnanti e studenti. In Italia si tradurrebbe anche in una esplicita campagna di boicottaggio al monopolio della cultura imposto dall’editoria per l’istruzione.

Questo è un connubio quantomai opportuno con l’imminente uscita del Dossier Scuola: liberi di imparare (!) che sta per approdare il 23 ottobre in 130 piazze d’Italia grazie ai Linux Day, la decima giornata nazionale di promozione di GNU/Linux e del Software Libero.

L’opera è quasi compiuta, alcune sezioni sono state già congelate per la versione stampabile e procediamo verso la finalizzazione delle altre.
Il volantino pubblicitario è pronto, stiamo attendendo la pubblicazione dell’addetto ai lavori su http://www.linuxday.it , il lavoro promette veramente bene,
e sono personalmente convinto che sta segnando e segnerà una pagina nel Software Libero per la didattica in Italia.

Ora torno al mio lavoro per confezionare la sezione 3: i programmi !

Tenete caldi le stampanti per il pdf che uscirà lunedi mattinaaaa.
Potete seguirci anche su Facebook: pagina Dossier Scuola

Ciao
fero

Logo 2.0

Visto che stiamo collaborando con dei grafici per definire la grafica del Dossier Scuola, abbiamo colto l’occasione per rinnovare il logo del PDP!

Abbiamo aggiunto uno GNU che richiama le idee della Free Software Foundation e ci ricorda che il nostro scopo è quello di diffondere il Software Libero, non solo GNU/Linux.

A me piace molto, voi cosa ne pensate?